Spiagge in Marocco: Le Spiagge Più Belle del Marocco

Migliori Spiagge Marocco

Le spiagge in Marocco sono un vero e proprio paradiso sotto tutti gli aspetti.

Non solo perché si tratta di un Paese che possiede acque cristalline, ma perché l’intero contesto in cui ci andiamo a tuffare è da sogno.

Vi sono molte spiagge su cui porre l’attenzione, nel nostro articolo passeremo in rassegna alcune di queste splendide spiagge.

Luoghi che rappresentano un vanto per questo Paese che ha molto da dire, presentando località balneari che in occidente non si potranno mai vedere.

Le Spiagge Più Belle del Marocco

Non possiamo che affermare quanto quelle in Marocco siano tra le spiagge più belle del mondo, che offrono ogni genere di attrattiva e splendide viste.

Entriamo nel dettaglio per conoscere a fondo alcune tra le spiagge che si possono trovare in Marocco:

Assila

Siamo di fronte ad una piccola città che è situata sulla costa atlantica del Marocco.

Spiagge Marocco Assila
Fonte: Breathing Travel

Fino a qualche anno fa poco conosciuta e frequentata, è divenuta meta frequente di coloro che cercano una vacanza rilassante e lontana dalla presenza del turismo di massa.

Assila è una spiaggia adiacente a diverse città del Marocco, quindi molto frequentata da chi si appoggia alle strutture alberghiere di queste località vicine.

Essaouira

Dal berbero “progettata bene”, tale spiaggia si trova nella parte nord del Marocco.

Spiaggia Marocco Eassaouira
Fonte: MuchMorocco.com

Situata precisamente lungo la costa atlantica del Marocco è perfetta per gli sport acquatici come kitesurf e windsurf, grazie al fatto che si trova una zona molto ventosa.

Per i meno esperti è consigliata una certa cautela quando fanno il bagno in questo luogo, in quanto l’area può essere soggetta a forti correnti.

Chi ha avuto il piacere di capitare in questo luogo, ha affermato che Essaouria è una vera e propria perla incastonata nella costa atlantica del Marocco.

Taghazout Plage

Si tratta di un piccolo villaggio di pescatori vicino a una delle grandi città del Marocco: Agadir.

Taghazout Plage spiaggia Marocco
Fonte: Maroc Select

Per la sua posizione molto interessante e il vento che capita spesso da queste parti, attira un vasto genere di vacanzieri.

Si troveranno quelli che semplicemente vogliono godersi il mare e il sole, e quelli che vengono dotati di tavola da surf per praticare il proprio sport preferito.

Una delle caratteristiche interessanti su cui molti visitatori hanno posto la loro attenzione, è la gentilezza delle popolazioni autoctone, sempre disponibili e pronte a dare sostegno a chiunque abbia bisogno di qualcosa.

Tra le occupazioni delle persone del luogo vi è la pesca, che non è solo un hobby ma una delle principali fonti di reddito della popolazione.

Inoltre, sempre a scopo lavorativo, da queste parti si punta sul turismo e sulla produzione di un prodotto molto conosciuto e richiesto in occidente: l’olio di Argan.

Spiaggia di Legzira

Spiaggia di Legzira in Marocco
Fonte: Minube.it

Altra spiaggia che si trova vicino ad Agadir, caratterizzata da tramonti che tolgono il fiato e due archi di roccia belli e suggestivi che la natura ha scolpito in anni e anni di erosione.

Oltre a presentare ai visitatori ed ai surfisti un mare cristallino e una tranquillità come non accade in altre zone, la natura ci mette del suo per rendere questo posto ancora più incantevole.

El-Jadida

Spiaggia che si trova sulla costa Atlantica molto vicina a Marrakech.

Migliori Spiagge Marocco El Jadida
Fonte: Erasmusu.com

Oltre ad elementi di valore architettonico come la cisterna portoghese piuttosto che la fortezza di Mazagan, regala a chi si reca nella zona un’acqua limpida e tranquilla e una distesa di sabbia che non ha eguali al mondo per consistenza e pulizia.

El-Jadida è molto conosciuta anche per alcune tipologie di fauna marina, parliamo nello specifico delle ostriche e dei ricci di mare.  

Saidia

Paradiso del mar Mediterraneo, zona molto conosciuta e frequentata dai turisti di tutto il mondo come anche dalla gente che vive in Marocco.

Spiagge in Marocco Saidia
Fonte: Amoma.com

Conosciuta di più come la Perla Blu, offre ben 14 chilometri di spiaggia. Due cose sono quelle che le persone vengono a cercare in questo posto specifico: il clima caldo e la sabbia dorata.

Le opinioni che facilmente si possono reperire online, mostrano come Saidia sia una delle spiagge più belle del Marocco.

La Spiaggia di Quemado a El Hoceima

Una spiaggia che incontriamo a nord del Marocco, molto amata dagli escursionisti per due aspetti: la presenza del rif, e il fatto che si trova in una zona molto isolata.

La Spiaggia di Quemado a El Hoceima in Marocco
Fonte: Flickr.com

Quemado è una spiaggia considerata tra le più belle non solo del Marocco ma anche del mondo, perché presenta acqua cristallina e una spiaggia fatta di sabbia fine e bianca.

Le Spiagge Private

Rn aspetto che caratterizza il Marocco è che vi sono moltissimi Hotel e Resort che possiedono spiagge private, che possono dunque rappresentare una sorta di alternativa di lusso alle normali spiagge che possiamo definire in questo caso “pubbliche”.

Tra le cose a cui molte persone fanno riferimento quando scelgono gli elementi base per organizzare la vacanza, c’è anche l’opzione di puntare a strutture che offrano soggiorni da sogno con spiagge private.  

Agadir

Tra tutte le località del Marocco è indubbiamente una delle più conosciute. La sua caratteristica principale è quella di essere meta perfetta per le vacanze comode all’interno di resort e Hotel attrezzati.

Spiagge private in Marocco ad Agadir
Fonte: Pinterest

Spiagge private, relax e ogni comfort per una vacanza all’insegna del benessere completo.

Gli alberghi di lusso e i resort di grande livello sono moltissimi ad Agadir, ognuno dei quali presenta delle proprie peculiarità per accattivare i turisti.

All’interno della sfera delle spiagge private, quelle che si trovano nelle strutture ricettive della città sono tra le più attrezzate e le più belle del Marocco.

La Spiaggia del Marocco tra Mito e Leggenda

Oltre ad avere spiagge ben tenute ed acque cristalline, il Marocco ne ha una che oltre ad essere un vero e proprio vanto della natura nasconde in sé un grande mito: le grotte d’Hercules.

Grotte d’Hercules

Le grotte sono senza ombra di dubbio una delle attrazioni naturali più belle del Marocco.

Lista delle migliori spiagge in marocco
Fonte: Pinterest

A luglio e agosto infatti, è soggetta ad una grande invasione di turisti, e si rischia di non godersi appieno il fantastico spettacolo che offre ai turisti lo scenario intorno alle Grotte d’Hercules.

La spiaggia è situata nelle vicinanze della città di Tangeri, appena a 14 chilometri di distanza. Si tratta di una spiaggia che si presta bene ad una vacanza in bassa stagione.

Molto bello è il mito che si cela dietro a questo posto molto incantevole. Le grotte hanno due aperture, una che dà sulla terraferma mentre l’altra sulle acque cristalline.

Le grotte sono in pratica un tunnel di 30 chilometri, che non è merito dell’uomo ma bensì un prodotto della natura.

Sono state le correnti marine che hanno prodotto nei secoli l’erosione delle rocce fino a generare quelle che oggi sono appunto conosciute con il nome di Grotte d’Hercules.

La mitologia racconta che queste grotte sarebbero state la dimora di Ercole nel periodo in cui egli era impegnato nella battaglia con i pirati.

Due sono gli aspetti molto interessanti di questo luogo che rendono le giornate estive davvero indimenticabili: il primo è certamente il fatto di presentare la parte interna sempre fresca grazie al vortice generato dalle forti correnti d’aria.

Il secondo è certamente il tramonto. Come confermato dalle innumerevoli recensioni positive di chi ha viaggiato in questi luoghi, si tratta di uno dei momenti più belli che si vivono in una giornata alle Grotte d’Hercules.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *